Un utente ha chiesto informazioni su Developing with WordPress di Wordpress

Inserisci il contenuto nella casella di testo

Un utente ha chiesto 👇

Ciao, non sono riuscito a trovarlo nel forum, ma non sono riuscito a rispondere correttamente.

So come farlo con C, VB (.NET) ecc., Che è totalmente facile, ma non so come in wordpress. Penso che mi manchi la terminologia nel mio googling, perché sono sicuro che sia facile ma non sono riuscito a trovare un esempio. Credo che sarebbe qualcosa come un evento (contenuto inserto jquery) o CSS personalizzato in ciascuno dei pulsanti.

Quindi quello che voglio fare è, quando si fa clic su un pulsante (il loro ID univoco ha 4 pulsanti), voglio aggiungere una formulazione a un campo di testo a seconda del pulsante cliccato.

Penseresti che potrei farlo dalla schermata di progettazione in cui ho inserito i widget (widget dei pulsanti e widget della casella di testo) ma non ho visto dove avrei potuto farlo. Forse CSS personalizzato per ciascuno dei pulsanti?

Se deve essere jquery, creo una funzione in functions.php per questo? Non tutti i pulsanti sulla pagina riempiranno la casella di testo, quindi tutto ciò che devo fare è eseguire la funzione quando questi pulsanti vengono cliccati (a meno che il pulsante nella schermata di progettazione non possa essere un CSS personalizzato).

È stato molto utile per te camminare.

(@bcworkz)

7 mesi fa

È un modulo di input front-end o qualcosa di simile? Il processo è leggermente diverso per l’area di amministrazione di WP. È possibile utilizzare JavaScript puro aggiungendo un listener di eventi a ciascun pulsante o aggiungendo un attributo javascript al pulsante che richiama una funzione di clic.

Tuttavia, lo schema di selezione jQuery è molto utile e alcune cose sono più semplici con jQuery. Se vuoi usare jQuery, devi specificarlo come dipendenza quando blocchi il tuo file .js. Accoda i file .js usando PHP in WP in modo che lo script del meta tag faccia riferimento nel posto giusto.

La chiamata allo script di accodamento viene effettuata da un richiamo aggiunto all’azione “wp_enqueue_scripts”. Per i domini di amministrazione WP, utilizza invece l’azione “admin_enqueue_scripts”.

WP jQuery viene eseguito in modalità noConflict. Non puoi usare il normale $ scorciatoia se non pieghi il codice nella cartella noConflict. Controlla le note dell’utente nella pagina dei documenti collegata sopra per saperne di più su questo. O semplicemente usa jQuery invece di $.

Lanciatore di thread

(@arwooga)

7 mesi fa

grazie a bcworkz per la tua risposta;

È sulla parte anteriore ma le informazioni sono corrette dall’amministratore.

Ci auguriamo di poter spiegare più chiaramente:

Quindi ho 4 pulsanti sulla pagina, che attualmente scorrono fino all’ancora sopra il modulo di contatto Elementor quando si fa clic. Pertanto, quando un visitatore fa clic sulla pagina del pulsante, desidero informazioni dal pulsante su cui ha fatto clic sul campo del messaggio del modulo di contatto (come “pulsante selezionato 1”).

Stavo solo cercando il modo più semplice e pulito per farlo.

All’inizio ho pensato:

$ (“Pulsante”). Fare clic su (function () {
[some code I put here to update the text field of the message section of the elementor contact form with field-id “contactmessage”?]

});

Leggere il tuo post sugli script di accodamento. Mi piace l’idea della scorciatoia $ e questo spiega molto sulla lettura di esempi di script.

Posso aggiungere questo jquery che hai scritto nel tuo “esempio di script di accodamento” nel pulsante CSS? cioè

jQuery (documento). già (funzione ($) {
// $ () funzionerà come alias per jQuery () all’interno di questa funzione
$ (“Pulsante”). Fare clic su (function () {
[what code do I put here to update the text field of the message section of the elementor contact form with field-id “contactmessage”?]

});
});

Questo è qualcosa di nuovo per me che proviene da un background di sviluppatore di com. Puoi dirmi quale codice digito all’interno della funzione di clic del pulsante?

Lanciatore di thread

(@arwooga)

7 mesi fa

Ciao di nuovo, solo un aggiornamento. Quindi in html, sarebbe come

document.getElementById (“contactmessage”). Valore = “1 pulsante clic”;

Penseresti che in CSS sarebbe qualcosa di simile

$ (“Pulsante”). Fare clic su (function () {
$ (“#Contactmessage”). Val (“Pulsante a 1 clic”);
});

ma non sembrava funzionare. È perché non ho usato il tuo script di accodamento per jquery?

Questa risposta è stata modificata 7 mesi fa da. Questa risposta è stata modificata 7 mesi fa da.

(@bcworkz)

6 mesi, 4 settimane fa

CSS? Non ha niente a che fare con questo, sono sicuro che intendi JS 🙂

Il tuo script è un pulsante nella mia cartella noConflict, giusto?

Quindi probabilmente è perché lo script non è accodato, quindi il tuo file .js non viene mai caricato sulla pagina. Puoi iniziare con l’esempio appena sopra il mio esempio noConflict nelle note dell’utente. Non hai bisogno delle parti sugli stili. Dove va l’esempio array(), uso array('jquery') invece in modo che il modulo jQuery venga caricato prima che lo script venga eseguito. Ovviamente useresti il ​​tuo percorso / nome file. E plugins_url () e plugin_dir_path () sarebbero solo per l’implementazione del plugin. Puoi farlo da un tema o da un tema figlio utilizzando le funzioni appropriate per trovare un percorso e un URL per il tema.

Se non hai già qualcosa in cui inserire il tuo codice personalizzato, utilizza un tema o un plug-in personalizzato figlio. La creazione di plug-in è più semplice, ma non gestisce molto bene i modelli personalizzati. Evita di modificare il tema principale se non è personalizzabile e non verrà mai aggiornato.

Lanciatore di thread

(@arwooga)

6 mesi, 4 settimane fa

Va bene

Was this helpful?

0 / 0

Lascia un commento 0

Your email address will not be published. Required fields are marked *