Un utente ha chiesto informazioni su Autoptimize di Wordpress

Perché l’ottimizzazione automatica crea un file di cache così grande?

Un utente ha chiesto 👇

Sto usando 2.2.2 automaticamente e il file cache sta crescendo molto velocemente. Sono andato sotto 5/6 pagine nel forum di supporto e ti ho suggerito di disabilitare “inline JS aggregate” e selezionare “CSS inline aggregate”, nel mio caso entrambi sono disabilitati come posso gestirlo? Ma una parte è più importante del perché sta accadendo?

Lanciatore di thread

(@prafulla)

3 anni, 3 mesi fa

ho capito il tuo post sul blog Ho un’idea, ma non sono riuscita a risolverla e voglio saperne di più.

Autore del plugin

(@optimizingmatters)

3 anni, 3 mesi fa

sta accadendo a causa di JS o CSS (guarda quanti file hai wp-content/cache/autoptimize/js vs. wp-content/cache/autoptimize/css è diverso vedere quale causa ciò) tra due pagine, nel qual caso non è stata creata alcuna versione memorizzata nella cache e un nuovo file di cache.

se css / js inline aggregato è già disattivato, il problema potrebbe essere dovuto a un plugin (o al tema) che scrive il proprio codice dinamico in file statici (memorizzati nella cache), di solito wp-content/cache (come fa AO) o wp-content/uploads. visualizza il tuo codice HTML sbloccato (aggiungi ?ao_noptimize=1 con il tuo URL per disabilitare il sistema operativo, che ti consente di visualizzare la pagina senza ottimizzazione automatica), prova a trovare tali URL ed escluderli dall’autopimizzazione.

Spero che questo aiuti,
onesto

Lanciatore di thread

(@prafulla)

3 anni, 3 mesi fa

Ciao Frank, grazie ancora per la tua gentile risposta. Seguirò la tua raccomandazione e ti riferirò. In questo periodo, ho esaminato diverse pagine del tuo blog e ho trovato su questi plugin, Voglio sapere se devo passare a qualcuno di essi o esiste un metodo per consentire l’ottimizzazione automatica della cache di super cache wp in un intervallo mantenendo al sicuro il proprio file di cache. Sarà dannoso, vero?

Questa risposta è stata modificata 3 anni, 3 mesi fa da. Autore del plugin

(@optimizingmatters)

3 anni, 3 mesi fa

No, puoi usare WP Super Cache (lo faccio anche su alcuni dei miei siti), ma nessun plug-in di cache cancellerà automaticamente le pagine della cache di Ottimizzazione automatica, temo. C’è un plugin che afferma di farlo, ma non l’ho provato da solo.

onesto

Lanciatore di thread

(@prafulla)

3 anni, 3 mesi fa

Grazie Frank, ho letto il tuo blog per circa 5/6 ore e l’ho adorato. Vorrei anche sapere se esiste un modo per ottimizzare la cache generando automaticamente da super cache wp? In modo che un file di cache relativo all’ottimizzazione automatica venga rimosso e il resto rimanga come al solito, è possibile? Sarà dannoso?

Autore del plugin

(@optimizingmatters)

3 anni, 3 mesi fa

c’è un modo per separare la cache generata automaticamente dalla super cache di wp? In modo che il file cache di un’ottimizzazione automatica venga rimosso e il resto rimanga come al solito, è possibile?

no, questo non può essere fatto, poiché i riferimenti (collegamenti) a pagine / cache (con WPSC) per l’ottimizzazione automatica CSS / JS verranno eliminati. Se vuoi essere in grado di eliminare la cache ottimizzata automaticamente (automaticamente), dovrai anche svuotare la cache della pagina.

Lanciatore di thread

(@prafulla)

3 anni, 3 mesi fa

Grazie mille Frank.

(@champlainmarketing)

2 anni, 11 mesi fa

Funzionerebbe se scrivessi un cron job che elimina automaticamente i file nelle directory cache / css e cache / js obsolete? Immagino che lo scoprirò da solo …

Autore del plugin

(@futtta)

2 anni, 11 mesi fa

Funzionerebbe se scrivessi un cron job che elimina automaticamente i file nelle directory cache / css e cache / js obsolete?

Ma se ti assicuri che non ci sia HTML nella cache delle pagine che fanno riferimento a CSS / JS, stai per eliminarlo automaticamente. Consulta le domande frequenti per ulteriori informazioni sulla dimensione del deposito e su come gestirlo.

Was this helpful?

0 / 0

Lascia un commento 0

Your email address will not be published. Required fields are marked *