Un utente ha chiesto informazioni su Anti-Malware Security and Brute-Force Firewall di Wordpress

Gli annunci di Google sono stati rifiutati perché sul sito sono stati trovati collegamenti dannosi.

Un utente ha chiesto 👇

I miei annunci Google sono stati rifiutati perché quando Google ha controllato il mio sito ho trovato questi due link sospetti:
http://thoorest.com/ntfc.php?p=2406635&tco=1

>>
https://tharbadir.com/2?z=2582765

Qualcuno può dirmi dove è probabile che si trovino questi due link?

Ho eseguito il plug-in del malware “Anti-Malware da GOTMLS.NET” ma non è uscito nulla.

Ho eseguito “Diagnostica Navigazione sicura di Google” e tutto è andato bene.

Grazie

Autore del plugin

(@scheeeli)

1 anno, 9 mesi fa

Il tuo sito ora sembra pulito. Google potrebbe aver risposto alla sua cache precedente. Cosa dicono gli Strumenti per i Webmaster (Google Search Console)?

(@ raul323232)

1 anno, 9 mesi fa

Hey hoci2019,
Hai risolto il problema e riattivato i tuoi annunci su Google Ads?

Sono nella stessa situazione e voglio sapere cosa hai fatto per risolverlo.

Grazie.

(@nedalpro)

1 anno, 8 mesi fa

EhilĂ 
Ho lo stesso problema
Ho usato la parola per pulire il sito Web e ora è pulito.
ma il supporto di Google Ads dice che ci affidiamo https://tharbadir.com/2?z=2582765

e non riesco a rilevare la posizione
Ho parlato con il supporto dell’hosting e mi è stato detto che il server è pulito

Autore del plugin

(@scheeeli)

1 anno, 8 mesi fa

In genere, Google impiega molto tempo per rivalutare lo stato del tuo sito dopo il rilevamento di un’infezione. Una volta che i loro robot decidono di reindicizzare le pagine infette del tuo sito, dovrebbero essere in grado di autorizzare nuovamente i tuoi annunci. Fino a quando non avviene la reindicizzazione, ti risponderanno solo in base alle pagine memorizzate nella cache del tuo sito che controllano la presenza di malware. Puoi utilizzare Google Search Console (precedentemente noto come Strumenti per i Webmaster) per richiedere una revisione e inviare una Sitemap corrente, il che può aiutare ad accelerare il processo, ma può ancora (a volte anche) settimane) per reindicizzare tutte le pagine memorizzate nella cache.

@nedalpro,
Se hai bisogno di aiuto con il tuo sito, faresti meglio a pubblicare il tuo URL piuttosto che l’URL del malware rilevato, ovviamente, sul tuo sito. Non credo che ai moderatori del forum di WordPress piaccia quando le persone pubblicano link dannosi sul forum.

(@nedalpro)

1 anno, 8 mesi fa

grazie @scheeeli per le informazioni

(@cequ)

1 anno, 8 mesi fa

Stesso problema,
Qualcuno ha risolto questo problema in qualche modo?
Nuovo server, plugin, tema e questo non può essere risolto.

Autore del plugin

(@scheeeli)

1 anno, 8 mesi fa

@cequ,
Questo argomento è risolto!

Come dico sempre, ci vuole un po ‘prima che Google risponda a questi tipi di problemi.

Se hai bisogno di ulteriore aiuto con il tuo problema specifico, devi pubblicare maggiori dettagli sulla tua situazione particolare, come URL e screenshot che mostrano dove ti trovi nel processo o cancellare la reputazione del tuo sito dopo la rimozione dell’infezione. Che aspetto hanno gli Strumenti per i Webmaster, eventuali domande in esso menzionate?

(@ghomergher)

1 anno, 6 mesi fa

Ciao, ho un nuovo sito web, https://fortyreviews.com quando apro un lavoro ricevo anche aggiunte di qualche tipo https://tharbadir.com/18?bannerid=3973296&xxxxxxxxx. prima pensavo forse al mio browser, ma dopo aver letto questo thread sono sicuro che sia una cosa terribile.

Questa merda è dovuta ad alcuni plugin installati?

In cerca di aiuto.

Grazie.

Autore del plugin

(@scheeeli)

1 anno, 6 mesi fa

@ghomergher,
Stai postando su un argomento che è stato risolto. Altri con lo stesso problema hanno risolto questo problema utilizzando il mio plug-in Anti-Maware per rimuovere l’infezione dal loro codice e sembrerebbe che tu non abbia ancora provato il mio plug-in.

Per rispondere alla tua domanda diretta posso solo dire che ci sono molte possibili ragioni per iniettare codice dannoso nel tuo sito. Sì, potrebbe entrare attraverso uno dei tuoi plugin, ma quelle non sono le vie piĂą probabili per l’infezione a meno che tu non abbia installato alcuni plugin ombreggiati da una fonte non attendibile. La causa piĂą comune di questi tipi di infezioni è la mancanza di sicurezza sulla maggior parte dei server di hosting condiviso tradizionali, che consente la corruzione incrociata da un altro sito infetto sullo stesso server.

Se vuoi provare il mio plugin, penso che scoprirai che cancellerĂ  la tua infezione e rafforzerĂ  il tuo sito contro futuri attacchi esterni. Potrebbe comunque essere necessario cercare un ambiente di hosting piĂą sicuro per proteggere il sito dalla corruzione tra siti.

Was this helpful?

0 / 0

Lascia un commento 0

Your email address will not be published. Required fields are marked *