Un utente ha chiesto informazioni su Airpress di Wordpress

Filtri front-end per Elenco utilizzabile

Un utente ha chiesto 👇

Mi chiedevo come posso aggiungere filtri al front-end in modo che i visitatori possano manipolare l’elenco da Airtable. Anche utilizzando un modulo a colonna singola è possibile selezionare, in questo caso si tratta di un selettore a tendina. Senza questa capacità, non sono sicuro che questo tipo di applicazione sia giusto per noi, ma è quanto di più vicino volevo ottenere.

Ho seguito il tuo video Qui per creare l’elenco su una pagina, ma sono un designer con una conoscenza di base di HTML e CSS e ho difficoltà a capire tutto ciò che inserisci nella pagina del plugin, quindi mi scuso se la risposta è sì e no, letteralmente non lo faccio t capire la lingua.

Lo stile è semplice, sia in questo elenco che nelle singole pagine dei post, ma non volevo farlo finché non sapevo di poter usare il filtro.

Grazie!

(@tomzorz)

10 mesi, 2 settimane fa

Non penso che tu possa farlo senza toccare il front-end e filtrare con una soluzione javascript, o passare a php per filtrare i tuoi dati con un parametro extra che usi per modificare la query AirPress.

È fattibile, ma non con la funzionalità nativa del plugin.

(@moochie)

10 mesi, 2 settimane fa

Se tutto ciò che devi fare è avere una colonna in Airtable per manipolare una o più pagine, puoi utilizzare le formule all’interno di Airtable per manipolare le informazioni inviate a WordPress tramite Airpress. Non è necessario aggiungere funzioni di filtro php a meno che non lo si desideri.

Esempio:

La colonna 1 in Airtable è il nome di un libro che vendi, la colonna 2 è il prezzo del libro e la colonna 3 è un elenco a discesa con 2 opzioni, “Prezzo normale” e “In vendita”.

Tutto quello che devi fare è aggiungere una quarta colonna chiamata “Prezzo finale” e utilizzare una formula. IF ({Column 3} = “Regular Price”, {Column 2}, {Column 2} * 0,10)

Cosa farebbe se il libro contrassegnato come “In vendita” gli concedesse uno sconto del 10% o utilizzasse il prezzo pieno nella colonna 2 come prezzo di chiusura. Quindi invia semplicemente il prezzo finale al tuo sito utilizzando una scorciatoia [apr field=“Final Price”]

Tutto ciò può essere fatto aggiungendo filtri PHP, ma senza esperienza di codifica è così che manipoleresti le informazioni del sito web da Airtable usando solo una colonna in Airtable.

Non sono sicuro che questo sia quello che stavi chiedendo; e so che il mio esempio si applica solo al tuo sito Web specifico se desideri manipolare le informazioni su una o più pagine utilizzando una singola colonna in Airtable senza utilizzare PHP, ecco come lo fai

Was this helpful?

0 / 0

Lascia un commento 0

Your email address will not be published. Required fields are marked *