Un utente ha chiesto informazioni su Afterpay Gateway for WooCommerce di Wordpress

Compatibilità con Aelia Multi-currency

Un utente ha chiesto 👇

Salve, puoi confermare la compatibilità con Currency Switcher per WooCommerce con Aelia per i valori di valuta per le valute supportate da Afterpay.

https://aelia.co/shop/currency-switcher-woocommerce/

(@willrossi)

1 anno, 2 mesi fa

Ciao

Stiamo lavorando con Aelia, tuttavia, è necessario patchare il plug-in in un unico posto per far funzionare la multivaluta.

In WC_Gateway_After.php Online 292

if (isset ($ gates)[$this->id]) && get_option (‘woocommerce_currency’)! = get_woocommerce_currency ()) {

Deve essere rimpiazzato

if (isset ($ gates)[$this->id]) &&! $ this-> is_currency_supported ()) {

Lo stesso nello stesso file, riga 839: in process_and_print_afterpay_paragraph () se l’istruzione deve essere rimossa.

if (get_option (‘woocommerce_currency’)! = get_woocommerce_currency ()) {
// ..
}

Come viene controllato di seguito.

E dovresti essere bravo.

Lanciatore di thread

(@visser)

1 anno, 2 mesi fa

Ciao @willrossi, darò una possibilità a quel cambiamento e aspetto la conferma da Afterpay per la compatibilità ufficiale. 🙂

Autore del plugin

(@afterpayit)

1 anno, 2 mesi fa

Ciao @visser,

Grazie per la tua domanda. Il plug-in Payback Gateway per WooCommerce non dovrebbe avere conflitti funzionali con i plug-in del convertitore di valuta. Questo perché Afterpay si nasconderà dalle pagine dei prodotti e verificherà se il cliente seleziona una valuta di controllo diversa dalla valuta del negozio.

@ Willrossi, grazie per aver offerto questo suggerimento. Tuttavia, Afterpay sconsiglia di apportare queste modifiche, poiché potrebbero causare l’elaborazione dei pagamenti in importi errati.

Il pagamento posticipato elaborerà solo i pagamenti nella valuta del conto commerciante: la valuta del negozio WooCommerce. Se Cross-Border Trade (CBT) è disponibile per il commerciante, la conversione di valuta avverrà all’interno della finestra di pagamento Postpaid, non alla cassa di WooCommerce.

Contatta il tuo Business Development Manager se desideri discutere del commercio transfrontaliero.

Grazie.

(@willrossi)

1 anno, 2 mesi fa

@afterpayit Abbiamo abilitato CBT sul nostro account ma il gate AP non è ancora visualizzato finché non ho apportato le modifiche sopra. get_option (‘woocommerce_currency’) visualizzerà “NZD” invece della valuta selezionata “AUD” al momento del pagamento. Se queste modifiche non sono corrette, no, questo modulo non è compatibile con Aelia.

(@willrossi)

1 anno, 2 mesi fa

Sembra get_woocommerce_currency() “CAD”, “USD” o “AUD” lo restituiscono correttamente get_option('woocommerce_currency') restituisce sempre “NZD” che causa il problema.

Lanciatore di thread

(@visser)

1 anno, 2 mesi fa

@ Willrossi, sì, mi è stato chiesto dell’opzione contro get_woocommerce_currency () qui.

(@willrossi)

1 anno, 2 mesi fa

@afterpayit qualsiasi aggiornamento sulla compatibilità con questo plugin e se l’impostazione di cui sopra non è adatta quale sarebbe la soluzione giusta?

Autore del plugin

(@afterpayit)

1 anno, 2 mesi fa

Ciao @willrossi,

Grazie per il seguito.

Come accennato in precedenza, Afterpay elabora solo i pagamenti nella valuta del conto commerciante in questo momento. Tieni presente che deve essere fornito con la valuta del negozio WooCommerce. Sebbene non si preveda che il plug-in Afterpay abbia conflitti funzionali con plug-in di conversione di valuta di terze parti (questi possono essere installati e attivati ​​insieme senza conflitti), attualmente non è possibile inviare un importo a Afterpay in qualsiasi valuta diversa dagli account commerciante. Pertanto, l’opzione di selezionare il pagamento posticipato come metodo di pagamento intenzionale viene rimossa dal controllo se viene rilevato che un plug-in di terze parti ha modificato l’importo e la valuta.

Disponibilità a rispondere a qualsiasi ulteriore domanda, se necessario.

Grazie.

(@willrossi)

1 anno, 2 mesi fa

Ok qualsiasi MTE quando questa o un’altra soluzione è supportata perché non possiamo usare Afterpay.

Il nostro tesoro http://ecowool.com se CBT Afterpay è abilitato per AUD e NZD, dobbiamo mostrare ai clienti AU, AUD e NZD che valutano i clienti NZD e dimostrarlo fino in fondo. I clienti AU non dovrebbero vedere i prezzi NZD.

Sulla base di quanto sopra, ciò non può essere fatto e non possiamo offrire il pagamento AU ai clienti? (senza configurare 2x siti web e impostare la valuta predefinita per i rispettivi)

Autore del plugin

(@afterpayit)

1 anno, 2 mesi fa

Ciao @willrossi,

Grazie per le vostre domande e commenti dettagliati.

Questo argomento rappresenta una sfida riconosciuta attualmente in discussione. Sono stati presentati diversi suggerimenti. Non ci sono tempi stimati a questo punto.

L’attuale iterazione dell’offerta PAC è rivolta principalmente agli esercenti che non dispongono già di una soluzione transfrontaliera. Se è necessario presentare i prezzi in più valute nel negozio WooCommerce e abbinare precisamente questi prezzi a ciò che Afterpay presenta al consumatore, al momento c’è solo un modo per ottenerlo. Sono necessari più siti Web, ciascuno con la propria valuta di base separata e collegati a un account acquirente con pagamento posticipato separato.

Grazie.

Was this helpful?

0 / 0

Lascia un commento 0

Your email address will not be published. Required fields are marked *